classifica settimanale libri più venduti (27 giugno – 3 luglio)

Bentornati al nostro appuntamento settimanale con la classifica dei libri più venduti.

Ci sono molte conferme, la maggior parte perde qualche posizione, ma c’è una new entry molto interessante nella parte alta della classifica!

E voi? Quale libro vorreste trovare nella top ten e quale togliereste?

Decima posizione

 

maxw-654

Dal sito dell’editore:

lo hanno visto tutti, il mostro, sbattuto in tv e sulle prime pagine dei giornali. Era accusato di un crimine raccapricciante, ma adesso che è morto, la verità finirà sepolta con lui. A meno che Jean, la vedova, la moglie devota che gli è sempre stata a fianco in tribunale, non si decida a parlare. A meno che Jean alla fine non decida di raccontare la sua storia.


Nona posizione

978885842348GRA

Un triplice, crudele omicidio rimasto irrisolto. Una scia di violenza e di morte che perseguita gli abitanti di Siebenhoch, una tranquilla, isolata comunità tra le montagne dell’Alto Adige. Un forestiero con la sua famiglia, sempre più invischiato nella vicenda. Al centro di tutto il Bletterbach, una gigantesca gola nei cui fossili si può leggere l’intera storia del mondo. È come se in quel luogo si fosse risvegliato qualcosa di spaventoso che si credeva scomparso, antico come la Terra stessa.

«Werner si lasciò sfuggire un verso di scherno. – Nessuno è mai uscito dalle grotte del Bletterbach. Laggiú c’è l’inferno».

Jeremiah Salinger è un giovane autore televisivo newyorkese che, insieme alla moglie Annelise, si è trasferito per un periodo a Siebenhoch, il piccolo centro del Sud Tirolo dove lei è cresciuta. Con loro c’è la precoce figlia Clara, di cinque anni. Affascinato dalla montagna e dalla gente che vi abita, Salinger comincia a realizzare un factual sul soccorso alpino, ma nel corso delle riprese viene coinvolto in un pauroso incidente. Mentre cerca in ogni modo di dimenticare la sua esperienza traumatica, viene a sapere per caso di un fatto sanguinoso risalente a molti anni prima: il massacro di tre giovani avvenuto durante un’escursione nella gola del Bletterbach. Il delitto non ha un colpevole, e in paese nessuno vuole parlarne: forse perché il solo pensarci potrebbe risuscitarne l’orrore, o forse perché sono in tanti ad avere qualcosa da nascondere. Nonostante l’ostilità crescente che lo circonda, e l’opposizione di Annelise, Salinger si mette a scavare nel passato, penetrando sempre piú a fondo nella vicenda. Fino a scoprire l’imprevedibile, terrificante verità.


Ottava posizione

Al settimo troviamo Calendar Girl. Gennaio, Febbraio, Marzo di Audrey Carlan, edito da Mondadori.

Calendar Girl di Audrey Carlan racconta la storia di Mia, una ragazza come tante che, per necessità economiche impellenti (suo padre rischia di essere ucciso) decide di fare la escort. Il suo incarico durerà dodici mesi, durante i quali le verranno assegnati dodici uomini diversi da accompagnare, tutti belli e affascinanti. Senza nessun obbligo di prestazioni sessuali. Durante il suo “anno da favola”, Mia vivrà accanto a loro in 12 città diverse, conoscendo ambienti esclusivi e con la possibilità di indossare guardaroba e gioielli da sogno. Il premio finale sarà un milione di dollari.
Una storia romantica, sexy e travolgente, da leggere in quattro volumi, che si susseguiranno per Mondadori entro la fine del 2016.
Il romanzo, pubblicato per una piccola casa editrice americana in 12 volumi – uno al mese -, ha scalato in pochissimo tempo le classifiche, diventando uno dei libri più venduti d’America. Presto sarà anche una serie TV: la ABC, il canale che ha prodotto Gossip Girl, ne ha opzionato i diritti per l’adattamento cinematografico.

Mi hanno chiesto di recitare il ruolo della fidanzata per 12 mesi.
12 uomini inarrivabili, 12 città sorprendenti, 12 ambienti esclusivi, 12 guardaroba diversi.
È l’unico modo che ho per guadagnare un milione di dollari e salvare la vita di mio padre.
Un anno così forse è il sogno che ogni donna vorrebbe vivere.
Ma tu lo faresti?
Avevo bisogno di soldi, tanti soldi. In ballo c’era la vita di mio padre. Io però non avevo un centesimo, per arrivare a fine mese facevo la cameriera. Non avevo un amore e, diciamolo, all’amore, quello con la a maiuscola, non ci credevo neanche più tanto. Le mie storie fino ad allora erano state solo fonti di guai e delusioni.

Mi hanno offerto un lavoro. Recitare il ruolo della fidanzata di uomini di successo. In pratica per un mese dovevo fingere di essere la loro compagna davanti agli occhi di tutti e in cambio ognuno di loro sarebbe stato disposto a pagarmi centomila dollari.  Il sesso, chiariamoci, non faceva parte degli accordi. Quello dipendeva e dipende sempre solo da me.

L’amore neanche quello faceva parte del piano. Ma intanto quello non dipende da nessuno…

Gennaio, Los Angeles, uno sceneggiatore con un corpo sexy quanto la sua mente.
Febbraio, Seattle, un artista francese in cerca della sua musa.
Marzo, Chicago, un ex pugile imprenditore dal cuore spaventato.

Tutti uomini da sogno. Che poi sono persone. Intriganti, fragili, che hanno paure, segreti e verità nascoste. Loro hanno scelto me. Per un mese sono entrati nella mia vita. Tutti mi hanno lasciato qualcosa. E uno mi sta chiedendo di cambiare le regole del gioco… ma l’amore, tutti lo sanno, di regole non ne ha.

Ho intrapreso questo viaggio perché era l’unico modo per salvare la vita di mio padre.
Mi sono fidata, ho buttato il cuore oltre l’ostacolo. Ed è iniziata la favola.
Il viaggio ha salvato la mia, di vita.


sulla-tua-parola-luglio-agosto-2016


Resiste in classifica al sesto posto, Simonetta Agnello Hornby con “Caffè Amaro”

caffeamaro

Trama (dal sito dell’editore):

Gli occhi grandi e profondi a forma di mandorla, il volto dai tratti regolari, i folti capelli castani: la bellezza di Maria è di quelle che gettano una malìa su chi vi posi lo sguardo, proprio come accade a Pietro Sala – che se ne innamora a prima vista e chiede la sua mano senza curarsi della dote – e, in maniera meno evidente, all’amico Giosuè, che è stato cresciuto dal padre di lei e che Maria considera una sorta di fratello maggiore. Maria ha solo quindici anni, Pietro trentaquattro; lui è un facoltoso bonvivant che ama i viaggi, il gioco d’azzardo e le donne; lei proviene da una famiglia socialista di grandi ideali ma di mezzi limitati. Eppure, il matrimonio con Pietro si rivela una scelta felice: fuori dalle mura familiari, Maria scopre un senso più ampio dell’esistenza, una libertà di vivere che coincide con una profonda percezione del diritto al piacere e a piacere. Attraverso l’eros, a cui Pietro la inizia  con sapida naturalezza, arriva per lei la conoscenza di sé e dei propri desideri, nonché l’apertura al bello e a un personalissimo sentimento della giustizia. Durante una vacanza a Tripoli, complice il deserto, Maria scopre anche di cosa è fatto il rapporto che, fino ad allora oscuramente, l’ha legata a Giosuè. Comincia una rovente storia d’amore che copre più di vent’anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini in attesa di una nuova pace.
Dai Fasci siciliani all’ascesa del fascismo, dalle leggi razziali alla Seconda guerra mondiale e agli spaventosi bombardamenti che sventrano Palermo, Simonetta Agnello Hornby insegue la sua protagonista, facendo della sua storia e delle sue scelte non convenzionali la storia di un segmento decisivo della Sicilia e dell’Italia.


Quinta posizione

NZO

Descrizione:

Succede anche che Sofia Viscardi si sia alzata alle cinque di mattina per scattare la foto di un’alba milanese. Un piumone sui tetti, le sneacker rosse, la camicia di denim, la macchina fotografica, le cuffiette, un libro, “Il mondo di Sofia”, stanno lì ad arredare una scena clou che accade nel suo romanzo. “Succede” racconta la vita di Margherita, una ragazza che somiglia un po’ a Sofia: lei è timida, è goffa, è insicura. Fa fatica a relazionarsi con gli altri, non le piace attirare l’attenzione. Ha i capelli ricci sempre arruffati, non ha mai tempo, perché è sempre in ritardo con la vita. Sullo sfondo della Milano contemporanea, fatta di bar e localini, le avventure eroicomiche a scuola e i primi baci: il diario delle emozioni, di amori e di paure, di verifiche scolastiche e sentimentali. Come sono fatte le relazioni all’epoca dei social? Perché Samuele, che è il più figo della scuola, la punta? E Olimpia, la disinibita amica del cuore, che c’entra? E Tom che sempre la segue, sui social e nella vita? E poi i casini del sesso che si avvicina. Ma non basta. C’è anche la famiglia, con un padre ambientalista che non usa la macchina né lo shampoo e tira la cinghia sul riscaldamento. E una madre severa, implacabile sui ritardi, ma sempre presente nei momenti difficili. E quella fase della vita in cui ci si fanno tante domande.


Quarto posto

9788804664833-le-sfide-di-apollo-1.-l-oracolo-nascosto_carosello_opera_scale_width

  • Per un immortale non c’è condanna più crudele che diventare un mortale, eppure Apollo è riuscito a meritarne una ancora peggiore: non solo è precipitato dall’Olimpo a Manhattan in un cassonetto della spazzatura, ma si è ritrovato nelle sembianze di un goffo sedicenne di nome Lester Papadopoulos! Questa è la punizione che attende chi fa infuriare il potente Zeus.
    Il dio della poesia, della musica e del sole, tuttavia, è più che mai determinato a riconquistare bellezza, fascino e addominali a tartaruga. Così, in compagnia della nuova amica Meg, si avventura per le strade di New York alla ricerca di Percy Jackson, l’unico che può aiutarlo.
    Percy non sarà molto felice di vederlo, ma lo condurrà al Campo Mezzosangue, dove emergerà un importante indizio: la punizione di Apollo potrebbe essere legata alla scomparsa di alcuni semidei e al misterioso silenzio dell’Oracolo di Delfi, che da tempo è prigioniero del mostro Pitone e non pronuncia più le sue sacre profezie…

    Ispezionai il mio nuovo corpo. A quanto pareva, ero un adolescente maschio, vestito con un paio di jeans, una polo verde e delle sneaker ai piedi. Che sciatteria. Mi sentivo nauseato, debole, e molto, molto umano. Non capirò mai come voi mortali riusciate a sopportarlo. Trascorrete la vostra intera vita intrappolati in un sacco di carne, incapaci di godere di piaceri semplici come trasformarsi in colibrì o dissolversi in luce pura.

Si conferma al terzo posto

Codice Millenarius Saga

Un grande thriller

L’autore italiano di thriller storici n°1 in Italia e più letto nel mondo

Autore di bestseller internazionali, ai primi posti delle classifiche italiane, Marcello Simoni torna con un romanzo denso di mistero e avventura, scritto con la consueta, straordinaria maestria.
Ferrara, inverno 1349. Un’inquietante processione di gente incappucciata si aggira nelle selve vicino alla città, terrorizzando chiunque abbia la sfortuna d’imbattervisi. E mentre si diffondono voci su riti satanici e segni dell’apocalisse, c’è chi scorge in quelle apparizioni un astuto complotto. Tra loro anche l’impavido cavaliere Maynard de Rocheblanche che, con l’appoggio della Santa Inquisizione, intraprende un’indagine per cercare di far luce sulla verità. L’impresa si rivelerà tuttavia più difficile del previsto, perché sono molti i prelati più interessati ai suoi segreti che a risolvere il caso. Maynard è infatti l’unico custode del mistero più grande della cristianità, la leggendaria reliquia attribuita a Gesù, il Lapis exilii. E questa volta, privato dell’appoggio dell’abate di Pomposa, potrà fare affidamento solo sulla sorella, la monaca Eudeline, per difendere se stesso e i propri amici e cercare di svelare l’intrigo che lo coinvolge…


al secondo posto

6313-3

Dal sito dell’editore:

La nuova indagine del commissario Montalbano. A Vigàta si susseguono gli arrivi di migranti e tutto il paese è coinvolto nel dare aiuto. Il commissario e i suoi uomini non si risparmiano. Poi una notte mentre Montalbano è al porto per il consumarsi di una ennesima tragedia del mare, un’altra tragedia lo trascina via dal molo: nella più rinomata sartoria del paese è stata ritrovata la sarta Elena trucidata a colpi di forbici.

Una pagina tira l’altra. Eppure la lettura non può che scorrere con lentezza. C’è troppo dolore, c’è troppa disperazione, nel paesaggio di realtà che si va ad attraversare. Il mare è diventato una enorme fossa comune, il teatro acquatile di una immane tragedia di naufraghi: il quadrante acheronteo di violenze, lo specchio deforme attraversato dai fantasmi di quanti hanno sperato nella salvezza della fuga, sebbene pagata con la spoliazione e con gli abusi, con l’urlo raggelato delle madri e il pianto muto dei bambini che non sanno come decifrare l’orrore che si è disegnato nei loro occhi. Con quanta velocità è concesso di leggere la lentezza della sacra rappresentazione dell’esodo di una umanità straziata, tradita dalla storia e offesa dalle politiche del sospetto e dell’egoismo? A Vigàta, Montalbano è impegnato nella gestione degli sbarchi, nei soccorsi ai migranti, nello smascheramento degli scafisti. Ha la collaborazione del commissariato, di vari volontari, e di due traduttori di madrelingua. Si prodigano tutti. Si sacrificano, tra tenacia e spossatezza. Catarella si intenerisce, si infervora, e mette a disposizione delle operazioni caritatevoli la sua innocente quanto fragorosa rusticità. Il lettore procede, compunto, con il passo del pellegrino. E non si accorge che dietro le pagine si sta armando un romanzo perfettamente misterioso. Persino Montalbano viene colto di sorpresa. L’arrivo felpato del delitto gli dà il soprassalto. Si ritrova all’improvviso con un «gomitolo» in mano, inestricabile, che pretende di interagire con i suoi sogni abitati in quei giorni da gatti arruffati, pronti alla zampata, o che con negligente sicurezza giocano a liberare il bandolo di una palla di filo. In questo romanzo, che sempre più illividisce, anche gli oggetti stanno in agguato. E i dettagli appaiono foschi; e tali da darsi in associazioni del tutto imprevedibili. È stata trucidata una sarta, vedova, che la comunità vigatese rispetta per la sua bellezza portata con garbo e semplicità; e per la misurata riservatezza della sua vita. Ha avuto sì amori clandestini, ma placidi e sommessi, contornati di tenace amicizia o di domestica cordialità. Lo sgomento è generale. Persino l’ispido medico legale, Pasquano, si ammorbidisce davanti a un omicidio così inspiegabile.
Montalbano si isola nell’architettura di silenzio del luogo del delitto. Stenta ad afferrare un’intuizione, che scivolosa gli serpeggia nel pensiero. Stenografa mentalmente le sue sensazioni. Le ricompone in uno spettacolo mentale che fa scorrere come un film. Agguanta alla fine la supposizione. Le reliquie, sopravvissute al passaggio tumultuoso dell’ombra assassina, portano all’evidenza di quel sudario di memorie dentro il quale la vittima si era cucita in complicata e generosa solitudine; e conducono alla soluzione del giallo.

Entra direttamente al primo posto:

cop.aspx

Sono passati più di quindici anni da quando Vinnie Sannino è emigrato in America, imbarcandosi di nascosto su una nave. Là ha avuto successo, è diventato campione mondiale di pugilato nella categoria dei mediomassimi. Ma il suo ultimo avversario, un pugile di colore, è morto, e lui non se l’è più sentita di continuare. Adesso è tornato per inseguire l’amore mai dimenticato, Cettina, la ragazza che alla sua partenza aveva pianto disperata. La vita, però, è andata avanti anche per lei, che ora è donna e moglie. Vedova, anzi: perché il marito, un ricco commerciante, viene trovato morto. Qualcuno lo ha assassinato finendolo con un pugno alla tempia, simile a quello che, in una sera maledetta, Vinnie ha vibrato sul ring dall’altra parte del mondo. Per Ricciardi e Maione, e per i loro cuori, sarà davvero una brutta settimana di pioggia.

1 Serenata senza nome. Notturno per il commissario Ricciardi Maurizio De Giovanni Einaudi 19,00
2 L’altro capo del filo Andrea Camilleri Sellerio Editore Palermo 14,00
3 L’abbazia dei cento inganni Marcello Simoni Newton Compton 9,90
4 L’oracolo nascosto. Le sfide di Apollo Rick Riordan Mondadori 18,00
5 Succede Sofia Viscardi Mondadori 16,90 *
6 Caffè amaro Simonetta Agnello Hornby Feltrinelli 18,00
7 Sulla tua parola. Messalino luglio-agosto 2016. Letture della messa commentate per vivere la parola di Dio Shalom 4,00
8 Calendar girl. Gennaio, febbraio, marzo Audrey Carlan Mondadori 14,90
9 La sostanza del male Luca D’Andrea Einaudi 18,50
10 La vedova Fiona Barton Einaudi 18,50
11 Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più Giacomo Mazzariol Einaudi 16,50
12 L’amica geniale Elena Ferrante E/O 18,00
13 La via del sole Mauro Corona Mondadori 17,00
14 La ragazza del treno Paula Hawkins Piemme 19,50
15 Cosa pensano le ragazze Concita De Gregorio Einaudi 16,00
16 Dopo di te Jojo Moyes Mondadori 18,00
17 Non è la fine del mondo Alessia Gazzola Feltrinelli 15,00
18 Il passeggero del Polarlys Georges Simenon Adelphi 17,00
19 Appia Paolo Rumiz Feltrinelli 19,00
20 Io prima di te Jojo Moyes Mondadori 13,00 T
21 Prova ad amarmi ancora Sylvia Kant Newton Compton 9,90
22 Io prima di te Jojo Moyes Mondadori 13,00 T
23 Un anno per un giorno Massimo Bisotti Mondadori 16,00
24 La battaglia navale Marco Malvaldi Sellerio Editore Palermo 13,00
25 After Anna Todd Sperling & Kupfer 14,90
26 Mundus furiosus. Il riscatto degli Stati e la fine della lunga incertezza Giulio Tremonti Mondadori 17,00
27 La via del male. Un’indagine di Cormoran Strike Robert Galbraith Salani 18,60
28 Morte di un ex tappezziere Francesco Recami Sellerio Editore Palermo 14,00
29 Storia del nuovo cognome. L’amica geniale Elena Ferrante E/O 19,50
30 China girl. Le indagini di Neal Carey Don Winslow Einaudi 16,00
31 Un cuore in mille pezzi. After Anna Todd Sperling & Kupfer 17,90
32 La verità sul caso Harry Quebert. Ediz. speciale Joël Dicker Bompiani 9,90
33 Mi chiamo Lucy Barton Elizabeth Strout Einaudi 17,50
34 Il buio oltre la siepe Harper Lee Feltrinelli 9,50 T
35 Before. After forever Anna Todd Sperling & Kupfer 17,90
36 Anime perdute. After Anna Todd Sperling & Kupfer 17,90
37 Storia di chi fugge e di chi resta. L’amica geniale Elena Ferrante E/O 19,50
38 Come mondi lontani. After Anna Todd Sperling & Kupfer 17,90
39 Per questo mi chiamo Giovanni Luigi Garlando BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 11,00 T
40 Gratitudine Oliver Sacks Adelphi 9,00
41 L’amico ritrovato Fred Uhlman Feltrinelli 7,00 T
42 Un’estate magica Corina Bomann Giunti Editore 14,90
43 Maestra Lisa Hilton Longanesi 16,90
44 Amore infinito. After Anna Todd Sperling & Kupfer 17,90
45 Storia della bambina perduta. L’amica geniale Elena Ferrante E/O 19,50
46 Wonder R. J. Palacio Giunti Junior 12,00
47 Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita Marie Kondo Vallardi A. 13,90
48 Kobane calling Zerocalcare Bao Publishing 20,00
49 Notti in bianco, baci a colazione Matteo Bussola Einaudi 17,00
50 Il giovane Holden J. D. Salinger Einaudi 12,00
Precedente La pietra di Luna, di Wilkie Collins Successivo L'Animazione Dipinta di Priscilla Mancini (Tunué)