video recensione – la madre di Eva

VIDEO RECENSIONE

La madre di Eva

di Silvia Ferreri

Neo Edizioni

Vi proponiamo la versione audio (breve) della recensione de La madre di Eva, di Silvia Ferreri per Neo Edizioni .

Un libro che Chili di Libri ha amato. Se volete leggere la versione integrale, questo è il link.

Un libro intenso, che affronta un tema delicato, di cui da noi, in Italia, si parla troppo poco.

Noi ve lo consigliamo e nella recensione (audio o scritta), capirete perché.

Ci sono genitori i cui figli a vent’anni sono campioni di nuoto o di ginnastica. Li guardano in televisione insieme agli amici e ai parenti, quando gareggiano lontano da casa. Oppure li seguono gara per gara. Li accompagnano, li incitano. Li vedi inquadrati mentre sventolano bandiere italiane con la luce degli occhi che
dice al mondo intero: è mio figlio, lo vedete è mio figlio.
E ci sono genitori che hanno figli che a vent’anni muoiono su una strada, lasciano la vita contro un guard rail o a un incrocio non rispettato. Sui cigli si lasciano piccole tombe, fiori, bambole di pezza, scritte, “non sarà il buio a far dormire la tua anima, chi ha visto parli, non lasciatelo morire due volte”.
Ci sono genitori che hanno figli che vanno lontano, figli che si sposano, che divorziano. Figli che fanno figli.

E ci sono genitori che hanno figli che cambiano sesso. A diciotto anni. Dopo una vita passata a guardarti con gli occhi sbagliati.

“Le fragilità della madre, che emerge potente attraverso le sue parole che ci conducono e ripercorrono i passi della rinascita di Eva, diventa la sua forza mentre attende che la figlia esca dalla sala operatoria. Non la si può condannare, perché a tutti può succedere di dover fare i conti con una realtà che non si conosce e non per questo ci si può esimere dall’affrontarla.”

 

Precedente La Gatta Magica di Mathilde Bonetti (Il Battello a Vapore - Serie Azzurra) Successivo On writing - di Stephen King