Focusing – di Eugene T. Gendlin (Astrolabio)

Focusing – Eugene T. Gendlin -Astrolabio – Trad. Ranieri Kohn

Altro libro altra scoperta! Ormai funziona così.

Ho scelto questo libro, Focusing – ed. Astrolabio -, per il sottotitolo “interrogare il corpo per cambiare la psiche”, perché so che il corpo ci parla, ma troppo spesso o non lo sentiamo o non lo ascoltiamo, fino a che non ci urla contro e allora, a quel punto, non abbiamo scelta: dobbiamo ascoltarlo, anche se molti di noi, ancora, preferiscono metterlo a tacere.

Ma qui si parla di altro. Non si parla di dolori, di malesseri ricorrenti o di malanni, si parla di quando una situazione di disagio o sofferenza si fa sentire a livello fisico. Gendlin la chiama “sensazione sentita” per indicare una sensazione che deriva da un’emozione, ma che si manifesta anche a livello fisico.

E il Focusing parte proprio da questa sensazione sentita.

Gendlin ci spiega come funziona, quali sono i 6 passi da seguire, che cosa comporta. Ci dà anche indicazioni ulteriori, perché non tutti riusciamo a fare Focusing nello stesso modo.

L’importante però è stare con la sensazione, lasciare che ci parli, che mostri, che ci faccia sentire il perché è lì, da che cosa nasce davvero. Perché a volte noi pensiamo di sentirci in un certo modo, e davvero, magari siamo arrabbiati, ma se andiamo più a fondo potremmo scoprire che la rabbia nasce da una delusione o dal senso di impotenza o da altre ragioni che a prima vista non vediamo.

E allora capire ci aiuta.

A che cosa? potreste chiedere. Se tanto non posso farci niente, a che cosa mi serve?

Be’, innanzitutto per conoscerti meglio e capire i tuoi meccanismi interni, che non è poco, anzi, è molto. Come dico sempre anche nel mio percorso, la consapevolezza aiuta a essere potenti, nel senso di avere più possibilità. Devo conoscermi per darmi la possibilità di scegliere, per sapere che posso reagire in maniera diversa e come farlo, per non sentirmi più schiavo delle emozioni, ma gestirle, e con loro il mio rapporto con l’esterno e con gli altri.

La consapevolezza di me, in parole chiare e semplici, mi aiuta a vivere più serena con me stessa e con gli altri.

E il Focusing è un ottimo modo, semplice e alla portata di tutti, per farlo.

Ringrazio la casa editrice per la copia cartacea